.
Annunci online

Tutto quello che non dovreste sapere
POLITICA
12 febbraio 2010
Rinvio a giudizio per Massimo Tartaglia

È stato rinviato a giudizio Massimo Tartaglia, l’uomo che aggredì Silvio Berlusconi lo scorso 13 dicembre in piazza Duomo a Milano. La richiesta di giudizio immediato, presentata dal pubblico ministero Armando Spataro, è stata accolta dal gip del tribunale del capoluogo lombardo Cristina di Censo.

Danila Insalaco, difensore legale di Massimo Tartaglia, è apparsa abbastanza tranquilla. “Prendiamo atto della decisione e, dopo aver studiato le carte dell'inchiesta, valuteremo cosa fare''. L’uomo, che va ricordato, soffre di disturbi mentali, è accusato di lesioni gravi verso un pubblico ufficiale.
La prima udienza è prevista per il prossimo 7 maggio. A presiedere il dibattimento, sarà un giudice monocratico della quarta sezione penale di Milano.
 
Lorenzo Chiavetta
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.
SOCIETA'
28 maggio 2009
Minacce durante un'intervista di Anno Zero: silenzio in studio,ovviamente



Anno Zero, puntata di lunedì 25 maggio.
Il giornalista intervista Massimo Bini, braccio destro di Salvatore Ligresti.

Si parlerà di Milano, degli appalti, delle mafie, dell'Expo, dei soldi, perfino della "lontana" Tangentopoli. Leggete come Bini risponde al giornalista...

I: Salve Massimo Bini?

M: Si.

I: sono Luca Bertazzoli di Rai 2. La chiamo per chiederle un'intervista.

M: per che cosa, scusi?

I: per Anno Zero, ci stiamo occupando del gruppo Ligresti.

M: occupando del gruppo Ligresti...con la trasmissione di Santoro!

I: Si.

M: ah bravi complimenti! Attenzione che noi siamo quotati in borsa!

I: Lei è il braccio destro di Salvatore Ligresti, è vicepresidente di due importanti società del gruppo. Lei viene dal partito socialista, Ligresti era molto vicino a Craxi...

M: ma no vede...queste sono cose che riguardano la politica. Parliamo del gruppo Ligresti o parliamo della politica: sono due cose diverse.

I: è innegabile che politica ed economia si intreccino.

M: perchè mescolate tutto? Voi fate questo circo, fate venire le persone come al circo, le fate saltare come i cani al circo, io non appartengo alla categoria dei cani che saltano.

I: per carità, però...

M: DI SOLITO IO FACCIO SALTARE GLI ALTRI, NON SO SE MI SPIEGO..

I: in che senso?

M: ahahahahaah!!!(forte risata)

Due riflessioni:

1) Era forse una battuta, quella di Bini? Anche se lo fosse stata, sicuramente non era di buon gusto. Sembrava più una minaccia, neanche troppo implicita. Perchè in studio non si sono fatte notare quelle parole?

2) "Attenzione che noi siamo quotati in borsa!": questa frase vale più di mille convegni sul giornalismo libero e sui rapporti tra capitali ed informazione distorta. Non a caso nel 2004 Ligresti è stato nominato da Berlusconi come amministratore delegato del gruppo Rcs, che controlla anche il Corriere della sera.

A buon intenditore, quindi.

Rosario Di Raimondo
(rosariodiraimondo@yahoo.it)


Guarda l'intervista andata in onda su Anno Zero (verso il minuto 12).



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità

Gli autori:

Gerardo Adinolfi
scheda  blog

Federico Capezza
scheda 

Lorenzo Chiavetta
scheda blog

Rosario Di Raimondo
scheda  blog

Collaboratori:

Antonio Marco Vitale
scheda

Matteo Noti
scheda

Add to Technorati Favorites

 

I nostri banner:


By TwitterButtons.com 

 

Free Blogger

 

passaparola


 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica,pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assumono il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.

Registra il tuo sito nei motori di ricerca




IL CANNOCCHIALE